COSA VOGLIO DIRE? L’intenzione dentro alla comunicazione

INTRODUZIONE: REGALI INCOMPRESI  Phil Jackson (famosissimo ex allenatore NBA) era solito regalare dei libri ai propri giocatori in alcuni momenti della stagione allo scopo di condividere con loro qualcosa e, talvolta, anche per lanciare un messaggio. Il messaggio era “hey, ho trovato questo libro che mi ha fatto pensare a te e penso che potrebbe Leggi di piùCOSA VOGLIO DIRE? L’intenzione dentro alla comunicazione[…]

CHIEDERE È LECITO, RISPONDERE…È CONSAPEVOLEZZA

INTRODUZIONE: IL GIOCO INTERIORE  Timothy Gallwey, nel suo libro “The inner game of tennis” (tradotto anche in italiano “Il gioco interiore nel tennis”), racconta di come avendo iniziato ad allenare tennis a giocatori e giocatrici dilettanti si è dovuto ingegnare per capire come le persone potevano apprendere nella maniera migliore possibile. All’interno del suo libro, tra le Leggi di piùCHIEDERE È LECITO, RISPONDERE…È CONSAPEVOLEZZA[…]

ALLENARE LA CONSAPEVOLEZZA: spunti pratici

INTRODUZIONE: OSSERVARE DA DENTRO  Phil Jackson, leggendario allenatore NBA, fu, ai tempi dei Chicago Bulls di Jordan e Pippen, uno dei primi allenatori a portare (ad un livello agonistico molto alto) la pratica della meditazione (nello specifico, meditazione Zen). Questa abitudine venne poi replicata anche ai Los Angeles Lakers di Kobe e Shaq. Scopo di questa pratica Leggi di piùALLENARE LA CONSAPEVOLEZZA: spunti pratici[…]

CONSAPEVOLEZZA E SPORT: alla scoperta di una competenza

LA CONSAPEVOLEZZA DEL MAMBA  Kobe Bryant nel suo libro “Mamba Mentality” racconta di come nei riscaldamenti prepartita avesse una serie di movimenti che era abituato a ripetere (routine). Ad alcuni movimenti che si ripetevano ogni volta se ne aggiungevano altri che, in base alla partita ed agli avversari, potevano essere utili. Bryant racconta che non aveva Leggi di piùCONSAPEVOLEZZA E SPORT: alla scoperta di una competenza[…]