E TU: COME RACCONTI? L’intreccio di pensiero, ottimismo e comunicazione

Da piccolo, nelle mie vesti da figlio, studente ed aspirante atleta, ero incuriosito dai bravi insegnanti/educatori/allenatori. Mi chiedevo come mai fossero così bravi. Inizialmente credevo che la grande differenza fosse in cosa dicevano, nel messaggio che queste persone erano in grado di lanciarti. Crescendo, prima, e studiando, poi, invece mi sono accorto che la differenza non la faceva Leggi di piùE TU: COME RACCONTI? L’intreccio di pensiero, ottimismo e comunicazione[…]